Nuovi orari e la riapertura del Centro Naga Har

Comunicazioni importanti! ()

logonaga 300x225Dall'inizio della pandemia l’ambulatorio medico del Naga non ha mai chiuso. Grazie all’impegno e alla determinazione dei medici volontari dell’Associazione siamo riusciti a garantire un servizio di medicina di base per centinaia di cittadine e cittadini stranieri senza permesso di soggiorno che hanno gravi difficoltà nell’accesso alle cure soprattutto a quelle di base, oggi più che mai così fondamentali. Come ben spiega il Direttore Sanitario del Naga in questa intervista, è stato un impegno importante, ma anche, per noi, naturale perché semplicemente giusto.

Abbiamo poi rimodulato tutte le nostre altre attività con servizi da remoto, e da giugno anche in presenza, continuando a garantire così assistenza legale, sociale e amministrativa ai cittadini e alle cittadine straniere.
Inoltre anche se eventi, incontri e corsi si sono dovuti rimandare, non si sono mai interrotte le nostra attività di informazione, sensibilizzazione e denuncia.

Purtroppo tra gli eventi che dobbiamo rimandare c’è anche il Torneo “Un calcio al razzismo - In torneo per Italo” con il quale ogni anno ricordiamo con una giornata di sport e partecipazione il nostro fondatore Italo Siena.

Abbiamo cercato, provato, tentato in ogni modo di trovare strade per poter comunque realizzare il torneo, ma la situazione sanitaria generale e le limitazioni imposte al fine del contenimento del virus, non ci permettono di realizzare la nostra giornata in serenità e abbiamo quindi preferito posticiparla al primo momento possibile. Vi terremo aggiornati.

Così vi scriviamo oggi per comunicarvi i nuovi orari e la riapertura del Centro Naga Har per richiedenti asilo rifugiati e vittime della tortura, riapertura di cui siamo molto orgogliosi.

Quello che ci aspetta è un periodo incerto e complesso, una certezza però ce l'abbiamo: il Naga ci sarà.
Come sempre con responsabilità, determinazione, fiducia ed entusiasmo, insieme a voi che non avete mai smesso di seguirci e di sostenerci.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha