Il progetto “Fragili come la terra” del Teatro Menotti

Come per il cinema, prove di resistenza anche da parte di un teatro che propone in streaming un capitolo della sua stagione teatrale. ()

Menotti immagineIl Teatro Menotti/Teatro Filippo Perego non ci sta alla chiusura causa Covid e s’inventa una piccola stagione in streaming per dare, malgrado tutto, un segnale di vitalità e di vivacità.
Con il progetto “Fragili come la terra” propone, a partire dal 26 novembre prossimo, la visione online di quattro spettacoli che fanno parte del suo cartellone 2020/2021.

L’offerta nasce dal tentativo di fornire una risposta concreta alla crisi occupazionale che il settore teatrale, accanto ad altri ambiti dell’area culturale, sta subendo in questo periodo, con particolare preoccupazione per gli operatori più giovani che possiedono ancor meno strumenti per resistere alla chiusura delle sale.
Si parte il 26 novembre (sino al 29) con “Guida galattica per gli autostoppisti”, spettacolo tratto dal romanzo omonimo di Douglas Adams, opera di culto per gli amanti della fantascienza rivisitata in chiave pop, tra demenzialità, ironia e personaggi grotteschi.

Sulla scena un collettivo di giovani attori del Menotti che saranno anche tra i protagonisti degli spettacoli successivi: dal 3 al 6 dicembre, “Un marziano a Roma”, dal 10 al 13 dicembre, “Mattatoio n.5”, per finire con “Possiamo salvare il mondo prima di cena” (dal 17 al 20 dicembre).

Gli spettacoli, ripresi da un equipe di giovani video maker, saranno accessibili per un massimo di 160 spettatori per ogni replica che potranno usufruire della trasmissione online attraverso la piattaforma XARENA. Il relativo biglietto, del costo di 6 euro, può essere acquistato su VivaTicket oppure attraverso la biglietteria del teatro (biglietteria@tieffeteatro.it).
Per saperne di più è buona cosa consultare il sito www.teatromenotti.org

L’occasione è importante anche per sostenere il teatro in questo gramo periodo.
E se il teatro è soprattutto creatività questa è un’ottima conferma. Buona visione.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha